• psicologia

    Salute 2020: un anno nero per la salute mentale

    La pandemia mina la salute mentale di tutti, ma l’impatto è peggiore nei giovani, meno vulnerabili al virus e più esposti alle sue conseguenze future. L’impatto psicologico della pandemia sembra essere finito in coda a tutte le altre emergenze. Shutterstock In un anno che ha messo alla prova la salute mentale dell’umanità come mai era accaduto nella storia recente, a pagare il prezzo più alto sulla tenuta psicologica sono i più giovani. In base al primo rapporto annuale del Mental Health Million project, un’iniziativa mirata a misurare il benessere mentale globale per individuare i problemi più diffusi e guidare gli interventi di salute pubblica, il 2020 ha portato un calo significativo e…

    Commenti disabilitati su Salute 2020: un anno nero per la salute mentale
  • ozonoterapia

    L’OZONO CONTRO IL VIRUS

    L’APPELLO DEI MEDICI DELLA SIOOT Nell’attuale e delicata situazione di emergenza, con l’obiettivo di limitare la diffusione del Coronavirus attraverso l’utilizzo dell’ozono, i medici SIOOT (Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia) chiedono ai colleghi infettivologi, anestesisti e rianimatori di riflettere sull’opportunità di usare l’ozonoterapia sui pazienti infetti e ricoverati: “I pazienti cronici e anziani che si sottopongono ad ozonoterapia sono più resistenti alle infezioni. É già stato ampiamente dimostrato che l’ozono, normalmente prodotto dai nostri globuli bianchi, svolge contemporaneamente un’azione antinfiammatoria, antibatterica e virustatica; aumenta l’attività mitocondriale, migliora la funzionalità del microcircolo e l’ossigenazione tissutale. […] Non è alternativo all’uso dei farmaci, anzi è un potenziatore del farmaco. Tutto ciò senza lasciare…

    Commenti disabilitati su L’OZONO CONTRO IL VIRUS