• nutrizionista

    Ritrovare il benessere dopo la quarantena non è affatto difficile, anzi.

    Dopo l’emergenza Coronavirus, in cui si è parlato ogni giorno di “picchi”, anche la bilancia ha registrato picchi imprevedibili. La sedentarietà, la fame nervosa causata dallo stress e il boom culinario hanno regalato, in media, 3-5 chili di cui tutti vorrebbero liberarsi il prima possibile. La buona notizia è che recuperare il peso forma, in questo caso, sarà più facile: la ripresa dei ritmi normali e della socialità, ma soprattutto la sensazione di avere nuovamente sotto controllo la propria vita, sono la benzina giusta per ripartire con vitalità e motivazione. In quest’ottica, mettersi a dieta o comunque seguire uno stile alimentare più sano, può essere vissuto come evento positivo, una nuova possibilità…

    Commenti disabilitati su Ritrovare il benessere dopo la quarantena non è affatto difficile, anzi.
  • nutrizionista

    La pasta scotta fa ingrassare?

    Scotta non piace ai buongustai, ma ci sono altri buoni motivi per i quali è meglio non cuocere troppo la pasta – e ne guadagna soprattutto la salute. «Maccarone, m’hai provocato e io ti distruggo adesso, maccarone! Io me te magno…!» (Alberto Sordi in “Un americano a Roma” di Steno, 1954). | WIKIPEDIA        Chi cerca di mantenere la linea ma allo stesso tempo non vuole rinunciare a una piccola porzione di pasta, è meglio che la mangi al dente, perché la pasta scotta o troppo cotta provoca un brusco innalzamento degli zuccheri nel sangue e fa perciò ingrassare. Se infatti per la pasta al dente l‘indice glicemico si ferma a 41,…

    Commenti disabilitati su La pasta scotta fa ingrassare?
Whatsapp
Send via WhatsApp